MACCHINE PER SURGELAZIONE ALIMENTARE

Il CABINET è una macchina statica, praticamente un grosso frigorifero che funziona con azoto liquido o con anidride carbonica per eccedere le frigorie. Al suo interno si possono inserire, un carrello, dei ripiani sui quali si posizionano i cibi,  gli alimenti , per raffreddarli e portarli ad una temperatura pre-determinata (sistema anche denominato “sistema di surgelazione statico a badge”). Ci sono diverse tipologie di Armadi/Cabinet: con carrello singolo, con doppio carrello,  con due cieli, con due o a quattro porte, etc. etc. 

TUNNEL DI SURGELAZIONE è un “sistema di surgelazione dinamico” composto da un nastro che si muove ad una determinata velocità e alla cui base vengono posizionati gli alimenti (pizze, hamburger, peperoni fritti, etc etc.). All’interno del tunnel, grazie all’azoto o all’anidride carbonica, si genera un’atmosfera sottoraffreddata che eccede frigorie, per cui gli alimenti vengono sottoposi a raffreddamento e, alla fine del processo, sono perfettamente surgelati. 

Per surgelazione si intende che il cuore del prodotto, ovvero il suo punto più interno, deve arrivare ad una temperatura di almeno -18 °, in caso contrario non è surgelato.  Quindi, in base al tempo di permanenza dell’alimento nel tunnel di surgelazione e alla velocità del nastro, si impostano le temperature corrette. Sia gli armadi che i tunnel possono arrivare a temperature di -100 ° 

I tunnel vengono realizzati in diverse tipologie di lunghezza (da 4 m set 11 m ) e di altezza (il tunnel a tre piani) 

MEC realizza anche i “tunnel a spirale” particolari tunnel con nastro verticale, simili  ad una  spirale,  che  hanno una capienza maggiore oltre a permettere all’alimento di avere un  maggior tempo di permanenza al loro interno; queste macchine di surgelazione vengono realizzate per far fronte a richieste specifiche legate alle esigenze di grandi produzione di prodotti surgelati.

    worker

    Contattaci